Cambio di residenza - Modello 1
Trasferimento a Lugo da altro Comune Italiano

Cambio di residenza - Modello 1

Trasferimento a Lugo da altro Comune italiano

 

DESCRIZIONE

L’istanza consente di dichiarare il cambio di residenza per i nuovi residenti a Lugo nel caso di provenienza da altro Comune. L’iscrizione anagrafica è un diritto-dovere di ogni cittadino presente stabilmente in Italia, e deve corrispondere al luogo di dimora abituale.

L’ISTANZA

E’ necessario compilare tutti i campi obbligatori (indicati con *).

L’ufficio accerterà d’ufficio la veridicità dei dati inseriti, anche in riferimento all’occupazione dell’immobile (si consiglia di fornire più elementi possibili utili alla verifica).

LO STATO DI FAMIGLIA

Le persone che vivono nella stessa abitazione e sono parenti fanno sempre parte dello stesso stato di famiglia, per legge.

In caso di cambio di residenza, è necessario indicare nell’istanza se sussistono o meno vincoli di parentela o affettivi con le persone già residenti (ad esempio se ci si trasferisce presso la compagna).

I vincoli affettivi non sono soggetti a ripensamenti: lo stato di famiglia, in questi casi, può essere separato solo in caso di cambio di residenza.

IL PROCEDIMENTO

Ogni dichiarazione di residenza è registrata per legge entro 2 giorni lavorativi.

La registrazione non viene effettuata se la dichiarazione è irricevibile (ad esempio se l’indirizzo è inesistente o per mancanza del permesso di soggiorno per cittadini stranieri)

Il cambio di residenza decorre dalla data della dichiarazione.

Nei 45 giorni successivi, l’ufficiale d’anagrafe avvalendosi della polizia municipale accerterà il requisito della dimora abituale. E’ importante comunicare i giorni e gli orari in cui si è reperibili.

In caso di accertamento positivo, non si riceverà alcuna comunicazione (silenzio-assenso)

In caso negativo, si riceverà una comunicazione di preavviso di rigetto con raccomandata A/R, che sospende i termini del procedimento e dà all’interessato 10 giorni per presentare osservazioni scritte.

span style="font-size:15px">Qualora ciò accada, l’ufficiale d’anagrafe riaprirà, dopo 10 giorni, il procedimento per il tempo rimanente. Alla conclusione, il cittadino riceverà la conferma o l’annullamento della registrazione.

L’ANNULLAMENTO

L’annullamento per mancanza della dimora abituale è comunicato al dichiarante con raccomandata A/R e comporta il ripristino automatico della residenza al precedente indirizzo.

Si applicano inoltre le disposizioni contenute agli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, cioè la decadenza dai benefici ottenuti e il possibile rilievo penale della falsa dichiarazione.

Le dichiarazioni rivelatesi non conformi con quanto accertato saranno pertanto segnalate all’Autorità di pubblica sicurezza.

CITTADINI STRANIERI

I cittadini extra-UE devono sempre allegare la documentazione prevista dall'  Allegato A (79kB - PDF)

DICHIARAZIONE AUTOVEICOLI

I dichiaranti devono indicare il possesso di patente e/o veicoli. L’aggiornamento della residenza non è più previsto né sulla patente né sulla carta di circolazione (non si riceverà nessun tagliando via posta). Per consultare i propri dati occorre utilizzare i servizi online del portale dell’automobilista.

DOVE RIVOLGERSI

Comunico - Sportello per il cittadino

Largo Relencini 1, piano terra Lugo
Orario invernale:  dal lunedì al venerdì ore 8.15-13, sabato ore 9-12.30 e anche martedì pomeriggio dalle ore 15-17.
Orario estivo:  dal lunedì al venerdì ore 8,15-13, sabato ore 9-12.30

Voltana  (Delegazione)
Piazza dell'Unità 13
Orario invernale : dal lunedì al venerdì 8.15-13, giovedì pomeriggio anche 15.30-17.30, sabato 8.30-12.30
Orario estivo : dal lunedì al venerdì  8.15-13, sabato 8.30-12.30
(salvo diverse esigenze di servizio)

COME CONTATTARCI

Tel: 0545.38443 - 0545.38381 - 0545.38461 - 0545.38545

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

DPR n. 223/1989

Legge n. 1228/1954

 

 
versione 1.9.16.2